Area Clienti

Produrre energia di giorno e consumarla la sera? E’ possibile. E’ facile.

21 Ottobre, 2019 Tag:, , , ,

“Produrre energia di giorno e consumarla la sera”? E’ possibile, anzi è facile. E non servono necessariamente dei sistemi di accumulo (batterie).

Basta ricorrere ad una formula contrattuale prevista dalla normativa vigente e che si chiama “Scambio sul Posto”.

Il servizio di Scambio sul Posto è una particolare forma di autoconsumo in sito che consente di compensare l’energia elettrica prodotta e immessa in rete in un certo momento con quella prelevata e consumata in un momento differente da quello in cui avviene la produzione.

Significa appunto produrre di giorno e consumare la sera. Ma anche produrre d’estate e consumare d’inverno. Sono queste le situazioni tipiche per chi installa un impianto fotovoltaico ad uso domestico.

L’energia prelevata dalla rete viene normalmente pagata con la bolletta. L’energia immessa in rete viene invece remunerata da GSE in forma di contributo, proporzionato al costo dell’energia acquistata.

Il GSE procede poi all’erogazione del contributo in conto scambio su base semestrale (in acconto) e su base annuale (in conguaglio).

Il Contributo in conto scambio risulta massimo quando, sull’anno solare, energia elettrica prelevata ed immessa in rete sono identiche.

E’ quindi opportuno dimensionare il proprio impianto fotovoltaico sui propri consumi, ed evitare impianti sovradimensionati.

Ai fini dell’accesso allo Scambio sul Posto devono essere verificate le seguenti condizioni:

  • Coincidenza tra titolare dell’utenza ed il produttore che intende percepire il contributo in conto “scambio sul posto”;
  • Presenza di un solo impianto di produzione;
  • Potenza dell’impianto non superiore a 500 kW (in passato il limite era ridotto a 20 kW, successivamente incrementato a 200 kW e ora portato a 500);

L’accesso al Servizio di Scambio sul posto avviene tramite una convenzione da stipulare con il GSE (Gestore dei Servizi Energetici), la società dello stato incaricata di gestire tutti gli incentivi relativi alle fonti rinnovabili.

La convenzione deve essere stipulata attraverso il portale dedicato.

Per saperne di più, contatta il tuo referente commerciale Benaco Energia o rivolgiti ai consueti recapiti:

Condividi:

Il nostro Servizio Clienti

DEDICATO A TE

Qui trovi tutte le risposte alle tue domande ed esigenze.
Per qualsiasi dubbio chiamaci allo 0365.42971

Documenti amministrativi

Luce Gas

Richieste tecniche

Luce Gas

Servizio guasti

Vai

Domande Frequenti

Vai

Fissa un appuntamento

Vai

Iscriviti alla nostra
Newsletter

Bastano due semplici passaggi per essere sempre aggiornato sulle nostre offerte e sulle regolamentazioni del mercato energetico.

Tutte le vostre comunicazioni saranno trattate nel pieno rispetto della privacy e della normativa vigente ai sensi della legge 196/2003. *Campo obbligatorio