SPORTELLO ONLINE

Cosa significa che “finisce il mercato di Maggior Tutela”?

20 giugno, 2018 Tag:, , , , ,

In queste ultime settimane molti di voi avranno sentito i messaggi pubblicitari dei soliti fornitori di energia che avvisano dell’imminente fine del mercato di maggior tutela e delle sue tariffe.

Con questo articolo facciamo un po’ di ordine e spieghiamo cosa significa, cosa succederà e che opportunità o rischi ci sono per i titolari di utenze di energia elettrica o gas.

Partiamo col dire che ad oggi tutti i clienti possono acquistare la fornitura alle proprie utenze in due modi:

  • Nell’ambito del mercato (o servizio) di Maggior Tutela, pagando la luce ed il gas al prezzo regolamentato dall’Autorità;
  • Nell’ambito del Mercato Libero, scegliendo il prezzo liberamente proposto da un operatore del mercato;

Per sapere se sei fornito nell’ambito del mercato tutelato o del mercato libero, basta che consulti la tua bolletta. Sulla prima pagina sarà evidente la scritta “servizio di maggior tutela” oppure “mercato libero”.

Se sei fornito da Benaco Energia ovviamente hai già sottoscritto un contratto a mercato libero. Viceversa, se magari hai allacciato l’utenza tanto tempo fa e non hai mai sottoscritto alcun contratto, sei ancora fornito nell’ambito del servizio di maggior tutela.

Ebbene,  da luglio 2019 ci sarà l’abolizione delle tariffe elettriche e del gas del servizio di maggior tutela, ovvero avverrà il completo passaggio al mercato libero dell’energia. In altre parole, i clienti in maggior tutela non potranno più pagare la luce ed il gas al prezzo del tutelato, ma dovranno scegliere un fornitore del libero mercato.

Cosa succede ai clienti che non provvedono in autonomia al cambio fornitore per uscire dal regime di tutela?

Questo punto è ancora da chiarire. Fino ad ora sono state avanzate delle proposte, ma l’Autorità per l’Energia Elettrica ed il Gas non ha ancora stabilito quale sarà la strada prescelta.

Di certo, le tariffe regolate spariranno. E ciò significa che sottoscrivere un contratto di fornitura a libero mercato realmente vantaggioso diventerà una necessità e non solo un’interessante opportunità come è già oggi!

Sì, perché passare al mercato libero, oltre alla possibilità di sceglierti tariffe su misura, ti da fin da ora la possibilità di scegliere un forniture di energia diverso dall’attuale, magari più vicino alle tue esigenze e che parla “la tua lingua”. Come Benaco Energia.

Perché aspettare? Eccoti la nostra risposta alle 4 domande che ti starai ponendo:

>> Posso cambiare fornitore e scegliere Benaco Energia a prescindere dal Comune o dalla zona in cui risiedo?

Certamente si! Le società di vendita svolgono la propria attività utilizzando le reti di trasporto e i contatori del distributore locale (Unareti, E-Distribuzione, ecc.), chiunque e ovunque sia.

>> Passare a Benaco Energia ha un costo?

Assolutamente no. Il passaggio non costa nulla. In più saranno i nostri addetti ad occuparsi di tutto, inviando le dovute comunicazioni al vecchio fornitore, che procederà alla fatturazione della bolletta di chiusura e alla restituzione del deposito cauzionale eventualmente versato.

>> Per passare al mercato libero ci sarà un’interruzione di corrente o di gas?

No! Quando cambi fornitore non avviene nessun intervento tecnico sul contatore. Dunque non ci sarà nessuna interruzione delle utenze. Sarà compito di Benaco Energia occuparsi di tutte le pratiche amministrative ed entro uno o due mesi il passaggio sarà effettivo.

>> Qual è la differenza tra il prezzo tutelato ed il prezzo del mercato libero?

La differenza principale consiste nel fatto che il prezzo tutelato varia trimestralmente, perché stabilito dall’Autorità. E’ quindi un prezzo totalmente variabile, che può aumentare a seconda del contesto di mercato o di scelte politiche. I prezzi del mercato libero invece dipendono esclusivamente dal fornitore, quantomeno per la parte della bolletta relativa alla materia prima energia. Gli oneri di sistema e i costi di distribuzione invece rimangono vincolati alle decisioni dell’Autorità per l’Energia.

Se sei titolare di un’utenza domestica o devi allacciarne una, consulta le nostre offerte e scegli quella che preferisci QUI.

Se invece hai bisogno di assistenza o sei un’impresa, contattaci o vienici a trovare:

Il nostro Servizio Consumatori

DEDICATO A TE

Qui trovi tutte le risposte alle tue domande ed esigenze.
Per qualsiasi dubbio chiamaci allo 0365.42971

Documenti amministrativi

Luce Gas

Richieste tecniche

Luce Gas

Servizio guasti

Vai

Domande Frequenti

Vai

Fissa un appuntamento

Vai

Iscriviti alla nostra
Newsletter

Bastano due semplici passaggi per essere sempre aggiornato sulle nostre offerte e sulle regolamentazioni del mercato energetico.

Tutte le vostre comunicazioni saranno trattate nel pieno rispetto della privacy e della normativa vigente ai sensi della legge 196/2003. *Campo obbligatorio