Area Clienti

Cosa significa che “finisce il mercato di Maggior Tutela”?

16 Ottobre, 2019 Tag:, , , , ,

Con il decreto “Milleproroghe” del 2018 la fine dei servizi di tutela per l’energia ed il gas è slittata al 1° luglio 2020. Da quella data cesserà la fornitura di energia e gas con condizioni contrattuali ed economiche definite dall’Autorità per l’energia , reti e l’ambiente (Arera) per tutti quei clienti che non hanno ancora scelto un venditore nel mercato libero. I consumatori dovranno dunque effettuare il passaggio scegliendo tra le offerte disponibili quella più adatta alle loro esigenze. Per sapere se la tua fornitura rientra ancora nel regime di mercato tutelato, è sufficiente consultare la tua bolletta e verificare cosa trovi scritto sulla prima pagina “servizio di maggior tutela per energia elettrica/servizio di tutela per il gas” oppure “mercato libero”.

Benaco Energia opera esclusivamente sul mercato libero ed invita tutti gli utenti che non sono ancora passati al mercato libero a consultare le proprie offerte che soddisfano ogni esigenza. Sottoscrivere un contratto di fornitura a libero mercato realmente vantaggioso diventerà una necessità e non solo un’interessante opportunità come è già oggi!

Il Ministero dello Sviluppo Economico in collaborazione con l’Autorità definiranno le modalità di passaggio di tutti i clienti dal mercato regolato al mercato libero, senza alcuna sospensione della fornitura. Ad oggi non è ancora definito cosa succederà ai clienti che dopo la scadenza del 1 luglio 2020 non avranno ancora fatto una scelta sul mercato libero. La consultazione di ottobre 2019 dell’Autorità getta le basi per definire un percorso graduale e differito nel tempo per attenersi alla direttiva UE 2019/944.

Per tutti quelli che stanno valutando di passare a mercato libero, Benaco Energia vuole trasmettere alcune necessarie informazioni:

-passando a mercato libero, il cliente può scegliere il venditore che vuole, senza alcuna limitazione territoriale;

-passare a Benaco Energia non ha alcun costo, non viene richiesto neppure il deposito cauzionale. Saremo noi ad inviare le dovute comunicazioni al vecchio fornitore, come da normativa vigente.

-il passaggio a mercato libero non prevede alcuna interruzione della fornitura, in quanto non avviene nessun intervento tecnico sul contatore.

-la differenza principale tra il prezzo tutelato ed il prezzo del mercato libero, consiste nella variazione della componente di prezzo “materia prima”. Nel mercato tutelato questa è aggiornata trimestralmente e regolata dall’Autorià, nel mercato libero invece è Benaco Energia che la decide cercando di ascoltare i bisogni dei propri clienti.

Per individuare la proposta più adatta ai propri bisogni, è possibile consultare il Portale Offerte, previsto dalla legge della Concorrenza del 2017, che consente di comparare le proposte di energia elettrica e gas in modo semplice e immediato.

Se sei titolare di un’utenza domestica o devi allacciarne una, consulta le nostre offerte e scegli quella che preferisci QUI.

Se invece hai bisogno di assistenza o sei un’impresa, contattaci o vienici a trovare:

Condividi:

Il nostro Servizio Clienti

DEDICATO A TE

Qui trovi tutte le risposte alle tue domande ed esigenze.
Per qualsiasi dubbio chiamaci allo 0365.42971

Documenti amministrativi

Luce Gas

Richieste tecniche

Luce Gas

Servizio guasti

Vai

Domande Frequenti

Vai

Fissa un appuntamento

Vai

Iscriviti alla nostra
Newsletter

Bastano due semplici passaggi per essere sempre aggiornato sulle nostre offerte e sulle regolamentazioni del mercato energetico.

Tutte le vostre comunicazioni saranno trattate nel pieno rispetto della privacy e della normativa vigente ai sensi della legge 196/2003. *Campo obbligatorio