• 14 luglio 2017

E‘ partito il piano di sostituzione dei contatori

A partire dal 2017 i distributori locali (in particolare E-Distribuzione, cioè la vecchia Enel Distribuzione) hanno avviato un nuovo piano di sostituzione dei contatori dell’energia elettrica.
Il Piano riguarderà tutti i contatori che hanno terminato i loro 15 anni di vita. Si partirà quindi con i contatori installati nelle case degli italiani (e nelle aziende) prima del 2001.
La sostituzione non implica costi per il cliente finale. Solo il disagio di avere una breve interruzione nell’erogazione della corrente.
L’intervento sarà annunciato con almeno 5 giorni di preavviso da comunicazioni affisse in prossimità della fornitura. Verrà effettuato da tecnici muniti di idoneo cartellino e non richiederà la presenza del cliente, a meno che non sia necessaria per accedere al contatore.
L’Autorità non ha previsto il rilascio di un verbale di sostituzione del misuratore. Su questo aspetto i distributori hanno chiarito che i dati di chiusura del vecchio contatore e quelli di nuova attivazione verranno acquisiti solo automaticamente dal sistema, senza che venga rilasciato alcun certificato all’utente al momento della sostituzione. Il cartaceo viene contemplato solo laddove il contatore non acquisisca in automatico la lettura dal sistema.
Per questo consigliamo vivamente ai nostri clienti di essere presenti al momento della sostituzione del misuratore e, se possibile, scattare una foto al vecchio contatore per accertare l’effettivo consumo.

Ricordiamo infatti che Benaco Energia, come tutte le società venditrici di energia elettrica, sono tenute a recepire i dati di lettura rilevati dai distributori di energia elettrica, che sono i responsabili del servizio di misura (appunto come E-Distribuzione, già Enel Distribuzione, oppure Unareti, già A2A Reti Elettriche).
Una volta installati e a regime i nuovi contatori consentiranno di avere prestazioni maggiori. Si configureranno infatti come “piccoli computer”, in grado di svolgere molte innovative funzioni: ad esempio il superamento delle fasce orarie predefinite, la disponibilità di dati sul comportamento energetico per un maggiore risparmio. La rilevazione dei dati del cliente ogni 15 minuti, inoltre, permetterà di avere un quadro sempre più aggiornato dei prelievi di energia giornalieri e dei comportamenti di consumo dei clienti, sempre più consapevoli e attenti a una maggiore efficienza energetica.
Per informazioni sul piano di sostituzione dei misuratori contatta il tuo referente commerciale Benaco Energia o rivolgiti al nostro servizio clienti:

Tel. 0365.42971    clienti@benacoenergia.it