SPORTELLO ONLINE

Canone RAI: chi è esente deve dichiararlo ogni anno

20 ottobre, 2017 Tag:,

Il Canone RAI è un imposta sulla detenzione di “apparecchi atti o adattabili alla ricezione di radioaudizioni televisive” e viene addebitato  con la bolletta dell’ energia elettrica dell’abitazione di residenza.

A partire dal 1° gennaio 2017, il costo del canone RAI è sceso da 100 € a 90 € l’anno e viene ripartito in 10 rate mensili da gennaio ad ottobre.

Le rate ti verranno addebitate in bolletta secondo la tua attuale periodicità di fatturazione. Per i clienti di Benaco Energia, se non hanno richiesto la fatturazione mensile, la periodicità è bimestrale.

Nel caso in cui non si possieda l’apparecchio televisivo, è necessario presentare apposita Dichiarazione compilando il Quadro A del documento pubblicato sui siti www.canone.rai.it e www.agenziaentrate.gov.it.

Ricordiamo che la Dichiarazione di NON detenzione dell’apparecchio TV ha validità annuale o semestrale a seconda della data di presentazione; per avere effetto per l’intero anno 2018 dovrà essere inviata all’Agenzia delle Entrate entro il 31 gennaio 2018.

Per avere maggiori informazioni potete chiamare il numero verde 800.93.83.62 o visitare il sito www.canone.rai.it .

I nostri uffici sono comunque a vostra disposizione per ogni necessità o chiarimento:

Tel. 0365.42971 – Email benaco@benacoenergia.it

 

Il nostro Servizio Consumatori

DEDICATO A TE

Qui trovi tutte le risposte alle tue domande ed esigenze.
Per qualsiasi dubbio chiamaci allo 0365.42971

Documenti amministrativi

Vai

Richieste tecniche

Vai

Servizio guasti

Vai

Domande Frequenti

Vai

Fissa un appuntamento

Vai

Iscriviti alla nostra
Newsletter

Bastano due semplici passaggi per essere sempre aggiornato sulle nostre offerte e sulle regolamentazioni del mercato energetico.

Tutte le vostre comunicazioni saranno trattate nel pieno rispetto della privacy e della normativa vigente ai sensi della legge 196/2003. *Campo obbligatorio